Fipav | Comitato Territoriale Catania

Switch to desktop

15 Dicembre 2017

Vota questo articolo
(0 Voti)
PRIMA DIVISIONE FEMMINILE: I RISULTATI DELLA QUARTA GIORNATA
La Liberamente Acicatena continua a conservare la testa della classifica. Il sestetto catenoto è primo a punteggio pieno. Contro la Rova Palagonia la partita s’inizia in salita con la sconfitta del primo parziale in questo campionato (primo set perso a 23). Poi è arrivata la rimonta, lenta e inesorabile con tre set vinti a 20, 17 e 15. Resta imbattuta la Pallavolo Caltagirone (tre partite e altrettante affermazione) che, proprio come la Liberamente, accusa la sconfitta del primo set a Randazzo, portando a casa i successivi tre. A Troina ca all’Ameselon il derby ennese (3-1): avanti le ospiti dopo due set, riscossa delle troinesi con timbro finale per 18-25 per una delle tre vittorie in trasferta della quarta di campionato. Stesso copione ad Agira con il Cus Catania (due partite e altrettante vittorie) che viola il campo delle agirine. Risultati: Pasta Fresca Ciraulo Randazzo-Pall. Caltagirone 1-3, Agira-Cus Catania 1-3, Meeting Troina-Ameselon 1-3, Liberamente Acicatena-Ro.Va. Volley 3-1. Classifica: Liberamente 12; Pall. Caltagirone 9; Agira 7; Cus Catania 5; Ro. Va., Meeting Troina e Ameselon 3; Volley Gravina 2; Randazzo 1.

SECONDA DIVISIONE FEMMINILE: UN TERZETTO A PUNTEGGIO PIENO
Anche nella terza giornata d’andata continua il cammino in testa alla classifica per il terzetto composto dal Paternò (3-0 alla Teams Volley), Open Club (3-0 alla Volley Valley B) e la Pallavolo Acireale 14 (3-1 alla Planet Roomy. Tre i successi esterni. L’Usco Gravina perde il primo set, ma poi riesce a portare a casa l’intera posta in palio. La Kondor supera in tre set la Planet Roomy Dante. Stesso punteggio per la Nuova Linea Mascali che vince alla Sanzio in tre parziali contro la Volley Valley A. I risultati: Paternò-Teams 3-0, Anfra Sport-Usco Gravina 1-3, Liberamente Acicatena-Aldo Agosta Vizzini nd, Planet Roomy Dante-Kondor 0-3, Volley Valley A-Nuova Linea 0-3, Pallavolo Acireale-Planet Roomy 3-1, Open-Volley Valley B 3-0. Classifica: Paternò, Open e Pallavolo Acireale 9; Kondor 7; Nuova Linea, Usco 6; Liberamente 5; Vizzini, Planet Roomy e Volley Valley A 3; Anfra, Teams, Volley Valley B e Planet Roomy Dante 0.

SERIE B MASCHILE: I RISULTATI DELLE CATANESI
Lo scorso weekend ha celebrato due vittorie importanti per la pallavolo catanese. L’Universal di Maurizio Lopis ha regolato per 3-0 (25-18, 25-21, 25-20) la capolista Cinquefrondi (primato ora del Gabbiano Pozzallo), conquistando la terza vittoria di fila dopo le affermazioni su Raffaele Lamezia e Modica. Sabato Arezzo e compagni ospiteranno il Palermo per continuare la striscia di risultati utili consecutivi. La Gupe Battiati viola uno dei campi più difficili del campionato di Serie B, quello di Letojanni. Il sestetto di Fabrizio Petrone, alla quarta vittoria di fila, vince al tie break decisivo al termine di cinque set ricchi di pathos. Bonsignone e compagni ci credono sino alla fine, rimontando lo svantaggio di due set a uno, grazie alle vittorie del quarto e del decisivo parziale (27-25, 15-13). E sabato arriva allo Sporting Center la capolista Gabbiano Pozzallo per una sfida d’alta classifica che chiuderà il 2017. Battuta d’arresto per la Volley Valley che cade sul campo della Conad Lamezia. Nella prossima sfida, domenica prossima, sfida che mette in palio punti preziosi per la salvezza sul campo dell’Atria Partanna.

SERIE C DONNE: AMICI DEL VOLLEY GIARRE E GIAVI’ IN TESTA
Nei due gironi siciliani di C donne, che coinvolgono le formazioni catanese, in grande evidenza gli Amici del Volley e la Giavì Pedara. Il sestetto giarrese, allenato da Claudio Mantarro, è in testa nel girone B con 17 punti insieme con la Team Volley Messina e con due punti di vantaggio sulla Saracena, prossimo avversario in campionato. Più delineata la situazione di classifica nel girone C con la Giavì Pedara che guidata indisturbata la classifica con sette vittorie in altrettante sfide (un solo set perso a Comiso), un primato saldo visto che le ragazze di Piero Maccarone hanno già sette punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici, Pallavolo Augusta e Teams Volley Catania, battute nell’ultimo turno. Le megaresi dalla Giavì e la Teams Volley nel derby con il Paternò.

SERIE C MASCHILE: DECIMA GIORNATA ALCH PAPIRO-AQUILA BRONTE
Si gioca la decima giornata nel campionato regionale di Serie C maschile. Domani, alle 18.30, a Fiumefreddo l’Alch Papiro di Tani Frinzi Russo che ha conquistato nello scorso turno la testa della classifica sfida l’Aquila Bronte di Franco Cartillone, che proprio domenica scorsa ha battuto la Pallavolo Augusta che guidava la testa della classifica. La New Image Giarre è di scena a Nicosia al Pressostatico per sfidare i Diavoli Rossi Nicosia. Altro derby ad Acireale dove l’Aquilia cerca punti contro la Messaggerie Bacco Catania. Trasferta gelese per i giovani dell’Atletico Volley Gupe.

SERIE D DONNE: CLAN (GIRONE B) E SAN GIUSEPPE (GIRONE C) IN TESTA
In D femminile Clan dei Ragazzi, nel girone B, e San Giuseppe Adrano, nel girone C, sono al comando della classifica. La formazione puntese condivide il primo posto con la Nike San Cataldo. Nel sesto turno, in programma nel prossimo weekend, il Clan è atteso dalla sfida interna contro il Volley Gela che insegue il tandem di testa a punto (ore 17). Domenica, invece, la Volley Valley Giavì ospita tra le mura amiche la Cyclopis. Trasferte in terra ennese per la Juvenilia sul campo della Kentron e per l’Area Volley attesa a Nicosia dalla Naf. Nel girone C, con 4 vittorie e un solo stop, guida la classifica il San Giuseppe Adrano che gioca domani sera, alle 20, sul campo dell’Holimpia. Le giovani della Kondor ospitano l’Aurora Siracusa (domenica, alle 19), mentre la Planet è attesa sempre domenica a Pozzallo
Ultima modifica il Lunedì, 01 Gennaio 2018 07:45

Design Jaweb.it

Top Desktop version

memovie Are you sure that you want to switch to desktop version?