Fipav | Comitato Territoriale Catania

Switch to desktop

23 Maggio 2018: il punto sui campionati

Vota questo articolo
(0 Voti)
MESSAGGERIE BACCO DI NUOVO IN A2 MASCHILE

La Messaggerie Bacco torna in Serie A2. Al termine di una riniuione di Lega tenutasi a Bologna, il presidente del club catanese, Natale Aiello, ha ricevuto la notizia della riammissione nella Serie Cadetta del suo club: “Sono felice per questa notizia che accogliamo con la giusta soddisfazione. Sulla scorta degli errori e delle cose positive viste nella stagione passata, vogliamo ripartire più solidi di prima e chiediamo ancora una volta l'aiuto del pubblico siciliano e catanese in particolare perché si possa riprendere un percorso tutti insieme

 

SERIE C MASCHILE: SABATO SI GIOCA GARA DUE

Continuano, sabato, i play off di Serie C, al termine dei quali una formazione siciliana sarà ammessa alla Serie B unica. In campo, a Fiumefreddo, gara 2 prevede il match di ritorno tra Papiro Alch e Barcellona. Il match di andata ha premiato la tenacia degli etnei che si sono imposti in quattro set e in rimonta. Se la squadra allenata da Tani Frinzi Russo che sarà in campo alle 18,30 dovesse vincere, andrebbe direttamente in finale, altrimenti si dovrà ricorrere a gara 3. A Palermo, alle 19, sfida tra Medtrade Lauria e Aurora Ecocell Agira che all'andata ha perso il confronto. Per gli ennesi serve un successo per arrivare alla terza e decisiva sfida di semifinale.

 

SERIE C FEMMINILE, I PLAY OFF

Seap Aragona-Terrasini (che ha vinto la sfida con la Teams Volley per 3-2, all'ultimo respiro) alle 18 e Giavì Pedara-Team Messina alle 18,30 sono le partite di andata delle semifinali dei play off che cominceranno sabato sui campi agrigentino ed etneo. La Giavì, prima nel girone C al termine della stagione regolare, va ad affrontare un avversario ostico (che ha chiuso nel girone B alle spalle degli Amici del Volley Giarre) ma con la consapevolezza di avere le carte in regola per lottare fino in fondo.

 

SECONDA DIVISIONE FEMMINILE: il PROSSIMO TURNO

La giornata numero 24, in Seconda divisione femminile etnea, mette a confronto la capolista Paternò Volley, matematicamente promossa, all'Open, quinta della classe. Il clou si gioca sul campo di Vizzini. Domenica, alle 18, l'Aldo Agosta, terzo della classe, riceverà la Nuova Linea Mascali Vamos, seconda e che vanta quattro lunghezze di vantaggio. Se la squadra etnea dovesse vincere da tre punti archivierebbe la promozione, se dovesse prevalere Vizzini le ultime due giornate saranno all’insegna dell’incertezza più assoluta. L'altra formazione terza in classifica, la Pallavolo Acireale che deve recuperare una partita (stasera in casa della Kondor) si recherà in casa della Volley Valley A Ultima Tv e parte favorita. Le altre partite: Planet Roomy Dante-Usco Gravina, Liberamente Acicatena-Lombardo Shop, Teams Volley Catania-Ultima Tv Volley Valley B, Kondor-Planet Roomy.

Design Jaweb.it

Top Desktop version

memovie Are you sure that you want to switch to desktop version?