Fipav | Comitato Territoriale Catania

Switch to desktop

Finale nazionale Under 14 maschile di volley: meno di una settimana al via

Vota questo articolo
(0 Voti)
roomycampioneregionaleA meno di una settimana dall'inizio della finale scudetto Under 14 maschile, che ospiterà a Catania ben 28 squadre, l'organizzazione, curata dal comitato territoriale della Fipav Catania insieme con la Pallavolo Roomy Catana, è pronta ad accogliere il top della pallavolo italiana giovanile. Le gare cominceranno il 15 con le partite dei gironi eliminatori. Nei primi due giorni le squadre ammesse alla qualificazione giocheranno si contenderanno i quattro posti nel main draw principale che attualmente vanta 12 squadre (che con le 4 classificate, si sfideranno in 4 gironi da 4 squadre). “Sarà – confessa il presidente del Comitato Territoriale Fipav Catania, Giuseppe Gambero - una grande festa del volley, siamo pronti a livello organizzativo insieme con la Roomy, consapevoli della forza e della straordinarietà dell’evento che coinvolge 28 squadre”. Il direttore tecnico della Pallavolo Roomy, Giovanni Barbagallo, ribadisce che “la finale nazionale, siamo certi, darà un forte impulso alla pallavolo catanese e siciliana. Noi siamo orgogliosi di vivere questo momento nel nostro quarantesimo anniversario di attività, siamo qualificati nella fase finale e collaboriamo con il Ct Fipav Catania nella riuscita organizzativa dell’evento. Ci sono tutti gli ingredienti per un grande appuntamento nazionale”.
ALBO D’ORO. Catania ospiterà il gotha del volley giovanile. Basta scorrere l’albo d’oro per rendersi conto di quanti giovani campioni abbiano vissuto questa straordinaria parentesi. Dal 2003/2004, a Sottomarina di Chioggia, s’impose Schio. Nell’ordine scudetti vinti da Trebaseleghe, Anderlini, Lube Banca Macerata, Vibo Valentia, Falconara, Treviso, che s’impone per 2 anni di fila, Padova, Chiavari, Kio Ene Padova e Colombo Genova. Al PalaCatania si assegnerà il primo scudetto maschile giovanile della storia. Nel 2001, invece, si disputò la finale nazionale Under 19 donne che premiò in quella occasione Jesi con la Teams Catania quinta.
LA PRIMA GIORNATA. Il 15 maggio scatta la fase eliminatoria. Alle 15.30 si giocherà in contemporanea su 4 campi. Nel girone A, al PalaCatania (che ospiterà la finalissima), Sport Team-Sud Tirol-Sir Safety Assisi inaugurerà le partite del primo turno. A seguire s’incroceranno Leverano e Pallavolo Isernia. Nel girone B (PalaSpedini) Diatex Trentino-V. T. Finale Ligure assegnerà i primi tre punti, seguirà Volley Parella-La Mukkeria Vg Modena. Nel girone C (palestra Liceo Artistico Lazzaro) Gada Group Pescara-Sz Soca (Savogna d’Isonzo, provincia di Gorizia) è il primo match; nella seconda sfida Kioene Padova affronterà Molfetta. Nel girone D (Pitagora Misterbianco), il primo turno farà incrociare Pallavolo Milano Vittorio Veneto-Don Michele Botta Villa D’Agri e Zinella Bologna-Sile Volley 14.
LA FASE FINALE. La Roomy ’78 di Giovanni Bottino prosegue la preparazione in vista del debutto nella finale nazionale. I ragazzi catanesi scenderanno in campo, alle 15.30, nel girone F della fase finale, che si giocherà al PalaSpedini, contro i toscani della Nico’s Dog Village Club Arezzo, a seguire Cuneo che conoscerà l’avversario solo dopo le qualificazioni: una formazione tra Volley Parella, Diatex Trentino, Vt Finale, La Mukkeria Vg Modena. Il primo turno nel girone E (PalaCatania) Volley Meta-Segrate, Matervolley Castellana-prima classificata nel girone A della fase di qualificazione. Primo turno nel girone G (palestra Lazzaro): Sabini Falconara-Marino, Volley Treviso-prima classificata fase di qualificazione girone D. Girone H: Colombo Volley Genova-Area Brutia Cosenza, Bunge Romagna-prima classificata girone C di qualificazione.

http://www.finalivolleycrai.it/pagina-index.aspx?PId=12758
il sito della finale nazionale Under 14 maschile

https://www.facebook.com/Finale-nazionale-Under-14-maschile-Crai-1709925359084282/

La pagina Fb dell'evento

Ultima modifica il Giovedì, 10 Maggio 2018 09:46

Design Jaweb.it

Top Desktop version

memovie Are you sure that you want to switch to desktop version?